Tre lezioni su Jung. A cura di Tiziano Possamai

Venerdì 14|28 febbraio e 13 marzo alle ore 18.00 Libreria Tarantola, via Vittorio Veneto 20, Udine Le lezioni attraverseranno l’opera di Carl Gustav Jung soffermandosi sui momenti più significativi della sua attività di ricerca e sui nodi teorici più rilevanti della sua intensa produzione testuale. Dagli esperimenti iniziali sull’associazione verbale alle prime intuizioni sull’inconscio collettivo, dalla svolta di Simboli della trasformazione, che portò fatalmente alla rottura con Freud, ai tipi psicologi, dagli esercizi di immaginazione attiva alla teoria degli archetipi. Il pensiero di Jung costituisce una tappa fondamentale della storia del movimento psicoanalitico, dal quale si distingue per contenuti, metodi e campi d’indagine. Le lezioni saranno un’occasione per ripercorrere le origini, gli sviluppi, le influenze di questo pensiero e la sua capacità di illuminare lati nascosti della natura umana e importanti aspetti della cultura contemporanea.

Le signore dell’arte. A cura di Francesca Agostinelli

Giovedì 26 marzo | 23 aprile | 28 maggio alle ore 18.00 Libreria Tarantola, via Vittorio Veneto 20, Udine Negli anni 80 comparivano sulla scena dell’arte americana le temibili Guerrilla Girls. Sagaci, pungenti, ironiche, mettevano a nudo, dati alla mano, gli stereotipi sessisti nel mondo dell’arte. Do women have to be naked to get into the Met.Museum? scrivevano nei loro manifesti d’azione, constatando che solo il 5% delle opere esposte al Metropolitan di New York erano di autrici contro il 95% di autori, ma che l’ 85% dei nudi erano femminili. In modo ludico hanno esteso le loro incursioni nei diversi paesi del mondo ingrossando le loro fila così da “esserci” nelle situazioni più discriminanti. Ma accanto a queste lotte per il progresso di genere, ci sono singole figure che si sono imposte nel mondo artistico in modo forte e chiaro da autentiche outsiders, aprendo porte un tempo sbarrate alle donne, senza mai cedere il passo. Sono le Signore dell’arte, come le chiamiamo nel nostro breve ciclo di incontri che, per iniziare, guarda a tre figure di somma eleganza, seduzione e carisma. Peggy Guggenheim, Palma Bucarelli, Maria Callas hanno abbattuto luoghi comuni, modificato abitudini e comportamenti tanto fisici che mentali. Tutte e tutti oggi ne traiamo i frutti. Ma cosa direbbero le Signore dell’arte delle Guerrilla Girls? Condividerebbero la loro polemica, i loro modi, le loro incursioni, la loro sfrontatezza? Probabilmente no, ma ci piace pensare che qualche bella risata e un sorriso compiacente, dall’alto, comunque lo concederebbero.

Amore e Psiche

Con piacere vi invitiamo, giovedì 20 febbraio alle 18.00, a partecipare all'incontro dal titolo "Amore e Psiche, tra mito, arte e psicologia" che si terrà presso la Libreria Tarantola di via Vittorio Veneto a Udine. L’incontro è la replica del secondo appuntamento del ciclo "Tra mito e modernità" a cura di On Art in collaborazione con la Cooperativa Athena: città della Psicologia. Protagonista assoluta questa volta la famosissima favola di Apuleio, raccontata attraverso alcune delle sue raffigurazioni artistiche più rappresentative dalla dott.ssa Chiara Filipponi, storica dell’arte. Seguirà un’analisi approfondita da parte della dott.ssa Giusy Guarino, psicoterapeuta e presidente di Athena, che si concentrerà sul concetto di amore e sulla figura di Psiche, protagonista dalla storia personale travagliata. Vi aspettiamo! Per maggiori informazioni scrivere ad assonart.ud@gmail.com

Amore e Psiche al Caffè San Marco di Trieste

Con piacere vi invitiamo, martedì 11 febbraio alle 18.00 presso il Caffè San Marco di via Cesare Battisti, 14 a Trieste, a partecipare all’incontro “AMORE E PSICHE. Tra mito, arte e psicologia”, secondo appuntamento del ciclo Ri- conoscersi: la conoscenza del Sé attraverso la mitologia, a cura della Cooperativa Athena: città della Psicologia. Protagonista assoluta questa volta la famosissima favola di Apuleio, raccontata attraverso alcune delle sue raffigurazioni artistiche più rappresentative dalla dott.ssa Chiara Filipponi, storica dell’arte e collaboratrice di On Art Udine. Seguirà un’analisi approfondita da parte della dott.ssa Giusy Guarino, psicoterapeuta e presidente di Athena, che si concentrerà sul concetto di amore e sulla figura di Psiche, protagonista dalla storia personale travagliata.

Lucio Fontana alla Galleria Comunale di arte contemporanea di Monfalcone.

Sabato 1 febbraio alle ore 11.00 visita guidata alla mostra "Lucio Fontana. E i mondi oltre la tela. Tra Oggetto e Pittura" con il curatore Giovanni Granzotto.  Il ritrovo sarà direttamente davanti alla Galleria Comunale di Arte Contemporanea di Monfalcone alle 10.45. La quota a persona sarà di 5 euro. Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno lunedì 27 gennaio. Per maggiori informazioni scrivere ad assonart.ud@gmail.com

Athena. Rispetto per sé e ingiustizie.

Con piacere Vi invitiamo a partecipare al primo incontro su Trieste a cura della Cooperativa Athena che apre il progetto: Ri- conoscersi: la conoscenza del Sé attraverso la mitologia. L'appuntamento, aperto al pubblico, è per venerdì 24 gennaio alle 18.00 presso il Caffè San Marco in via Battisti a Trieste. Questo primo incontro, svolto in collaborazione con l'associazione culturale On Art, vedrà come protagonista la figura di Athena, dea dell'antica Grecia conosciuta anche ai giorni nostri per il suo senso giustizia e la sua sottile intelligenza. Sarà proprio il tema della giustizia uno degli argomenti affrontati durante l'incontro dalla dott.ssa Giusy Guarino psicoterapeuta e presidente di Athena, dedicato soprattutto ad affrontare alcune riflessioni applicate al nostro contesto psicosociale e culturale sul tema del rispetto. Rispetto delle regole e del senso civico ma anche dell'interessante rapporto, qualche volta equilibrato qualche volta meno, tra il rispetto di se stessi e il rispetto dell'Altro. Ad arricchire i temi psicologici, un'analisi iconografica a cura della dott.ssa Chiara Filipponi, storica dell'arte, che presenterà un breve percorso dall'Età classica al Novecento sulle più significative rappresentazioni artistiche riguardanti Athena e i miti a lei collegati. Vi aspettiamo!

Il tempo, grande scultore.

Roman Opalka, Christian Marclay, On Kawara, Peter Dreher. Giovedì 16 gennaio alle 18.00 vi invitiamo a partecipare a questo incontro a cura di Eva Comuzzi presso la Libreria Tarantola di Udine. Non mancate! Per info scrivere ad assonart.ud@gmail.com Nella sua raccolta di saggi intitolata Il tempo, grande scultore, Marguerite Yourcenar ci parla di questo fluire, che accomuna sia le cose che gli esseri umani. Nelle prime pagine lo paragona ad una forza che agisce corrodendo le “statue esposte al vento marino” che “hanno il biancore e la porosità di un blocco di sale” e che hanno subito “l’equivalente della fatica, dell’invecchiamento, della sventura”. Nella lezione di stasera analizzeremo l’opera di Opalka, Marclay, On Kawara e Dreher, che in modo diverso, ma affine per tematica, hanno cercato di catturare questo elemento sfuggente, ma ben visibile.
All Rights Reserved